Extreme: le novità di Toothgrinder, Gravewurm e Born Of Osiris

TOOTHGRINDER: “Lace & Anchor”, nuovo video ufficiale

I Toothgrinder hanno rilasciato un nuovo video ufficiale per il brano “Lace & Anchor” estratto dal loro debut album “Nocturnal Masquerade” previsto per il 29 Gennaio per la Spinefarm Records.
Le parole del cantante riguardo il brano:

Lace & Anchor è un pezzo di confessione. Qualcosa che è stato veramente scavato da dentro e sputato violentemente su carta. Liricamente è una delle canzoni più personali che abbia mai scritto.”

Di seguito il video ufficiale di “Lace & Anchor”:

 

GRAVEWURM: nuovo album e primo brano online

I black/death metallers americani, Gravewurm, pubblicheranno in data 25 Dicembre il loro undicesimo studio album dal titolo “Doomed To Eternity” per la Hells Headbangers Records; un primo estratto dal nuovo album, il brano “The One True Soul Of Darkness”, è già disponibile sulla pagina bandcamp della label.

Di seguito artwork e tracklist di “Doomed To Eternity”:

Gravewurm - Doomed To Eternity1. Shining Night Gleam
2. Fangs of the Serpent
3. The Abyss Calls and I Shall Answer
4. Sepulchral Sorceress
5. Bury My Coffin
6. Ancient Storms of War
7. Soul Stalker
8. The Wolves of Isengard
9. Lair of the Gravewurm
10. Doomed to Eternity
11. The One True Soul of Darkness

 

 

BORN OF OSIRIS: guarda il video di “Illuminate”

Potete guardare di seguito il nuovo video dei Born Of Osiris “Illuminate”. Usciti recentemente per Sumerian Records  con il loro quarto album “Soul Sphere” gli statunitensi ci portano, come recita il loro nome, nell’antico egitto con questo clip a base di grafica CGI.

 

Luca Balloriani

view all posts

Old School metaller, amante della birra, della birra e della b… della musica! Nato con il thrash ed evoluto (o regredito) al technical death e black; a rigor di logica, da anziano, mi ritroverò ad ascoltare il motopicco in cantiere. La mia vita si districa tra musica, informatica e fotografia/video editing a tempo perso.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login