Extreme: le novità di Profanal, Destroying The Devoid e Ancient

PROFANAL: ad ottobre il nuovo album,  “Supreme Fire“, i dettagli

L’etichetta Iron Tyrant pubblicherà il prossimo 15 ottobre il secondo album dei Profanal, intitolato “Supreme Fire“. Un’anteprima dal full length, il brano “Burn The Altar“, si può ascoltare tramite il player qui sotto.

La tracklist dell’album:
1. Eternal Curse of Blood
2. Despise Mankind
3. A Call for Revenge
4. Close the Coffin
5. Across Death’s Path
6. Thanatophobia
7. Oracle of the Supreme
8. Burn the Altar
9. Considered as Gods

Questo invece sarà l’artwork di copertina.

CDBO08V1.pdf

DESTROYING THE DEVOID: in streaming il nuovo album, “Paramnesia”

I progressive death metaller Destroying The Devoid hanno pubblicato ieri, 19 agosto, il loro nuovo album, intitolato Paramnesia” (la recensione). L’interno album è ora disponibile in streaming su Metalinjection.net.
Ricordiamo la tracklist di “Paramnesia”:
“Chasm Of Existence”
“The Endless Cycles Of Lunacy”
“Carnivale Nocturno”
“Paramnesia”
“Beyond The Dark Veil”
“Part I: The Co-Existing Gaze”
“Part II: Into The Darkness Beyond”
“Part III: Beneath The Boughs”

destroying the devoid

ANCIENT: ascolta il nuovo brano “Death Will Die”

I black/death metaller norvegesi Ancient pubblicheranno il loro nuovo album, intitolato “Back To The Land Of The Dead“, il prossimo 16 settembre tramite EMP Label Group/EMP Undergound, l’etichetta di Dave Ellefson, in Nord America, e tramite Soulseller Records nel resto del mondo. Un nuovo estratto dall’album, il brano “Death Will Die“, si può ascoltare tramite il player qui sotto.

La band ha anche pubblicato una nuova foto ufficiale che raffigura la line-up attuale.

ancient

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login