Extrema: online il video di “The Call” e nuovi dettagli sul tour italiano

Comunicato stampa:

Gli EXTREMA sono inarrestabili! Nell’attesa di imbarcarsi nel tour italiano, annunciato di recente, la band meneghina presenta il video di “The Call”.

“Ecco il video di ‘The Call’, la canzone che apre il nostro ultimo lavoro, un semplicissimo playback girato in un’unica giornata in due location diverse, Giorno e Notte, Acqua e Fuoco”, spiega il chitarrista Tommy Massara.

Di seguito le date del tour italiano degli EXTREMA. La loro città natale ospiterà un vero e proprio festival – MILANO HEADBANGING FEST 2020 – cui parteciperanno anche Strana Officina, Raw Power e SKW!

01.02.20 – GENOVA – CRAZY BULL
Opening act: Bellathrix – Desecrate

06.02.20 – BOLOGNA – FREAKOUT CLUB
Opening act: Devils Crusade – Disboskator

07.02.20 – SERRAVALLE / SANMARINO – CLUB24
Opening act: Neker – Gengis Khan – Voices from Beyond

08.02.20 – SAN DONÀ DI PIAVE (VE) – REVOLVER CLUB
Opening act: EX trim

23.02.20 – MILANO – MILANO HEADBANGING FEST @ MAGAZZINI GENERALI
Special guest: Strana Officina – Raw Power – SKW

28.02.20 – MANTOVA – ARCITOM
Opening act:  Bullet-proof – Logical Terror

29.02.20 – BOLZANO – PIPPO FOODCHILLSTAGE
Opening act: Skanners

07.03.20 – ROMA – DEFRAG
Opening act: Hellcowboys – Enemyinside

“Headbanging Forever” è stato prodotto da Tommy Massara e Gabriele Ravaglia. Registrato e mixato da Gabriele Ravaglia & Maxx Canali ai Fear Studio di Alfonsine (RA), è stato masterizzato da Alberto Cutolo ai Massive Arts studios di Milano.

La tracklist di “Headbanging Forever” è la seguente:
01. The Call
02. Borders Of Fire
03. For The Loved And The Lost
04. Heavens Blind
05. Pitch Black Eyes
06. Headbanging Forever
07. Believer
08. Invisible
09. Paralyzed
10. The Showdown

Gli EXTREMA sono:
Tiziano “Titian” Spigno – Voce
Tommy Massara – Chitarra
Gabri Giovanna – Basso
Francesco “Frullo” Larosa – Batteria

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login