Exodus: da gennaio al lavoro per un nuovo album

Tom Hunting, batterista degli Exodus, ha aggiornato i fan nel corso di una recente intervista su quella che sarà l’attività della band nei prossimi mesi. Un nuovo album, in particolare, potrebbe uscire nella seconda metà del 2017 e gli Exodus inizieranno la lavorazione dei nuovi brani a partire da gennaio. Ecco quanto dichiarato da Hunting:

Inizieremo a lavorare al nuovo album in gennaio, perchè Gary [Holt, ndr] sarà in pausa dagli Slayer, e gli Exodus avranno terminato il tour in Europa. Quindi ci metteremo in una stanza e inizieremo a jammare. Il nostro modo di scrivere è sempre lo stesso: ci mettiamo in una stanza e diciamo: “Hey, metti un colpo di batteria qui. Metti un colpo di batteria qua. Okay, così va bene. Teniamolo così”. Non è scienza, è molto facile. Al momento il nuovo materiale è a uno stadio primordiale, giusto qualche riff di chitarra. Per la maggior parte non li ho neanche sentiti. Spero che il nuovo album possa uscire nel 2017, forse a metà anno o verso la fine del 2017. Vogliamo prenderci il nostro tempo. Non importa quanto materiale metti fuori a questo punto; bisogna che questo sia buono. Sono più preoccupato del fatto che i brani siano buoni che di quanto velocemente potrebbero essere pubblicati.

exodus

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login