Enslaved: fuori il tastierista Herbrand Larsen

Gli Enslaved hanno annunciato l’uscita dalla band del tastierista Herbrand Larsen. Lo ha reso noto il cantante / bassista Grutle Kjellson:

Amici degli Enslaved, fratelli e sorelle! Niente dura per sempre e abbiamo qualcosa da annunciare. Il nostro tastiersita e cantante con noi negli ultimi 13 anni, Herbrand Larsen sta lasciando la band. Non c’è niente di drammatico in tutto ciò; è stata totalmente una sua decisione, e ci separiamo come amici senza alcun rancore. Vogliamo ringraziare Herbrand per il suo lavoro in questi anni, per averci accompagnato in tutte le nostre avventure in tutto il Mondo. Ce la siamo davvero passata on the road, in studio e in sal prove. In alto i calici, ti auguriamo il meglio per il tuo prossimo viaggio. Grazie amico!”

Lo stesso Larsen ha aggiunto:

Dopo 13 anni insieme a questa fantastica band, sono triste nel dirvi che sto per lasciare gli Enslaved. Non è stata una decisione facile. Amo la band e lo farò sempre. Penso che comprenderete perfettamente. Non ho più quella spinta che mi porta a dare il 100%, quello che ti serve per far parte di una band come quessta. Il 99% non è sufficiente. Ricordo tutti gli show fatti insieme. Tutti i posti che abbiamo visitato e i fan che abbiamo incontrato e dei loro racconti di quanto la nostra musica significasse per loro. Ricordo i posti che altrimenti non avrei mai visitato. Ricordo il lavoro con persone estremamente talentuose. Ricordo momenti difficili, alcuni tristi, ma per la maggior parte belli. Siete stati molto importanti nella vita e per questo ve ne sarò per sempre grato. Ora voglio concentrarmi sul lavoro in studio, registrare, produrre e mixare nuova musica

Enslaved_24 luglio 2016_Bagnatica_centro sportivo_ Anna Minguzzi (2 di 12)

 

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login