Enslaved: a ottobre il nuovo album, “E”, i dettagli

Gli Enslaved pubblicheranno il loro nuovo album, il quattordicesimo della loro discografia, intitolato semplicemente “E“, il prossimo 13 ottobre per Nuclear Blast. Il nuovo album è stato registrato presso i Duper & Solslottet Studios di Bergen, in Norvegia, e mixato e masterizzato da Jens Bogren presso i Fascination Street Studios. Il titolo dell’album deriva dalla lettera dell’alfabeto latino e dal suo corrispettivo runico, “Ehwaz“, che può essere usato anche per indicare il cavallo e il suo relativo significato esoterico, che sta a indicare fiducia e cooperazione. L’album parla quindi del concetto di simbiosi e delle infinite cooperazioni che ci circondano e che sono vitali per la nostra esistenza, come quelle tra un bambino e il genitore, tra un musicista e il suo strumento, tra conscio e inconscio e così via.
Di seguito tracklist e artwork di copertina:

01. Storm Son
02. The River’s Mouth
03. Sacred Horse
04. Axis Of The Worlds
05. Feathers Of Eolh
06. Hiindsiight
07. Djupet (bonus track)
08. What Else Is There? (RÖYKSOPP cover; bonus track)

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login