Enforcer: il tour europeo rimandato a maggio 2021

Comunicato stampa:

Il ‘Kings of the Underground Tour’ si terrà in Europa a maggio dell’anno prossimo. ENFORCERSKULL FIST e AMBUSH uniranno le loro forze per suonare in Germania, Francia, Italia, Olanda, Belgio, Polonia, Austria e Spagna.

Olof, cantante e chitarrista degli ENFORCER, dichiara:

Siamo davvero felici di annunciare questo straordinario tour su cui stavamo lavorando da un po’. ENFORCER, SKULL FIST e AMBUSH, tre delle più grandi band della nuova generazione heavy metal, suoneranno per voi! Noi ENFORCER vi offriremo i maggiori successi della nostra carriera, una sorta di best of di vecchio e nuovo per festeggiare i quindici anni del gruppo!

Zach Slaughter degli SKULL FIST aggiunge:

Quando la festa è finita e non c’è più motivo di tirarsela, alcuni di noi sono rimasti in piedi, altri no. A questo punto è tutto per la gloria spirituale (ridendo)! Ci vediamo a maggio in Europa con alcuni dei ragazzi che sono ancora in piedi!

Dragon Productions, NWOTHM Full Albums, Deaf Forever, Metal.de & Nuclear Blast presentano:
ENFORCER + SKULL FIST + AMBUSH
“Kings of the Underground Tour 2021”

06.05   D   Essen – Turock
07.05   D   Rotterdam – Baroeg
08.05   F   Dijon – La Vapeur
10.05   E   Barcelona – Salamandra
11.05   E   Madrid – Caracol
12.05   F   Montpellier – Secret Place
13.05   D   Weiher – Live Music Hall
14.05   D   Leipzig – Hellraiser
15.05   D   Hamburg – Kulturpalast
16.05   B   Hasselt -Muziekdroom
17.05   D   Hannover – Subkultur
18.05   D   Berlin – Lido
19.05   PL  Warsaw – Proxima
20.05   AT  Vienna – Viper Room
21.05   I    Paderno Dugnano (MI) – Slaughter Club
22.05   D    München – Backstage

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login