Eddie Van Halen: “non vi piace la nostra setlist? E’ colpa di Davide Lee Roth”.

E’ l’ultima confessione rilasciata recentemente da Eddie Van Halen. Il chitarrista olandese naturalizzato statunitense dei Van Halen ha sganciato la bomba in una delle sue ultime interviste, ammettendo un certo disagio di fondo scaturito dalle scelte troppo azzardate del vocalist americano e che, inconsapevolmente, sta penalizzando fortemente le ultime performance della band, volte alla promozione di “Live: Tokyo Dome In Concert“. Queste le parole di Eddie in merito alla situazione:

La situazione salta fuori ogni volta che si parla dei brani che Dave dovrebbe cantare o meno; dopotutto se Dave non vuole cantare determinate canzoni, noi non possiamo fare altrimenti. Personalmente mi piacerebbe eseguire dal vivo pezzi come “Drop Dead Legs” o “Light Up The Sky“, questo genere di canzoni. Credo che sia una sorpresa per il pubblico e forse questa volta potremmo convincere David.

Eddie Van Halen 2015

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Mimmo Parisi

    Eddy è un mito. Quando prende la chitarra si apre il sipario e si parte per un viaggio straordinario!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login