(EchO): in arrivo il secondo album “Head First into Shadows”

Comunicato stampa:

Mantenendo le atmosfere oscure e malinconiche del debutto “Devoid of Illusions” (BadMoodMan Records/Solitude Productions), gli (EchO) esplorano nuovi territori, rendendo il proprio sound più personale e libero da etichette, arrivando a toccare sonorità anche distanti dai classici canoni del doom metal.

Head First into Shadows” è stato prodotto fra l’agosto 2013 e il gennaio 2016, mixato da Robin Marchetti e masterizzato da Greg Chandler (Esoteric), vede la partecipazione di Daniel Droste (Ahab) e Jani Ala-Hukkala (Callisto) come ospiti vocali rispettivamente due brani.

L’album verrà pubblicato dall’etichetta russa BadMoodMan Records/Solitude Productions il 23 Maggio 2016.

Gli (EchO) si formano nell’autunno del 2007 per il volere del cantante Antonio Cantarin e del tastierista Simone Mutolo, ai quali si aggiungono fin dall’inizio il batterista Paolo Copeta e il chitarrista Mauro Ragnoli. La line-up si completa nel marzo 2008 con l’aggiunta del chitarrista Simone Saccheri e del bassista Nicholas Ferrari. Nell’autunno del 2008 la band pubblica il primo demo “Omnivoid”. Nicholas Ferrari lascia la band nell’autunno 2009, verrà poi sostituito nel 2011 da Agostino Bellini.

Nel 2010 la band si reca a Birmingham per la produzione dell’album di debutto “Devoid of Illusions”, prodotto, mixato e masterizzato da Greg Chandler (Esoteric), che compare anche come ospite nel brano che chiude l’album, “Sounds from out of Space”. L’album verrà pubblicato solo nel novembre 2011 dall’etichetta russa BadMoodMan/Solitude Productions Records.

Nel 2013 la band rientra in studio per la produzione del secondo disco “Head First into Shadows”.

Nel 2015 il cantante Antonio Cantarin decide di lasciare la band, sostituito pochi mesi dopo da Fabio Urietti. Con la nuova line-up gli (EchO) completano nel gennaio del 2016 la produzione del nuovo album, che verrà mixato da Robin Marchetti e mixato di nuovo da Greg Chandler.

(Echo)

 

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login