Dokken: Don Dokken sfugge per poco alla morte in Bulgaria

Don Dokken, il cantante dei Dokken, stava per diventare una vittima dell’attentato avvenuto in Bulgaria la settimana scorsa.
Don (secondo quanto dichiara nel video qui sotto) era sullo stesso autobus che è stato fatto esplodere esattamente un giorno prima dell’attentato.
I Dokken hanno suonato il 14 giugno al Kavarna Rock festival a Kavarna, in Bulgaria.
Il 18 luglio un attacco terroristico all’aeroporto di Sarafovo in Bulgaria ha ucciso cinque turisti israeliani ed il conducente bulgaro oltre al terrorista suicida. La bomba è stata fatta esplodere da un comando a distanza dopo uno scontro tra il kamikaze e due israeliani, rimasti poi uccisi nell’esplosione.
Si pensa ad un attentato di alcuni membri della Hezbollah aiutati dall’Iran, sebbene l’Iran abbia smentito qualsiasi voce sul suo coinvolgimento in questo atto terroristico.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login