Devilment: il nuovo album in uscita a Novembre

I Devilment, band che vede tra le proprie fila Dani dei Cradle Of Filth, ha confermato per il 18 Novembre l’uscita del secondo album, sempre per Nuclear Blast.

Di seguito le dichiarazioni di Dani Filth:

Rimane da finire la grafica per il booklet e tutte le cazzate necessarie per autocelebrarci, abbiamo pianificato le registrazioni di un video per il brano ‘Hitchcock Blonde’. In tutta questa eccitazione ci siamo dimenticati di annunciare il nostro nuovo batterista Matt Alston (già quasi morto per mano di Colin e Nick come vedete nella foto). L’album è un passo avanti rispetto al debutto, ha un suono più maturo, più dissontante e oscuro, un ibrido metal unico. Non riesco ancora a classificarlo.

Alcuni titoli dei nuovi brani sono: “Shine On Sophie Moone”, “Life (Is What You Keep From The Reaper)”, “Hitchcock Blonde”, “JudasStein”, “Hell At My Back” e “Plot Spoiler: There Will Be Monsters”.

Devilment 2016

 

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login