Devangelic: i dettagli del nuovo album, “Phlegethon”

Riceviamo e pubblichiamo:

La brutal death metal band italiana DEVANGELIC pubblicherà l’atteso secondo full length, intitolato “PHLEGETHON”, il prossimo 27 Ottobre per la Comatose Music. Sarà un concept album basato sull’ Inferno di Dante; una sorta di viaggio attraverso gli elementi più oscuri e brutali che caratterizzano il capolavoro del più grande Poeta Italiano e sarà composto di 10 brani 100% brutal death metal di influenza americana.

Il nuovo album, mixato e masterizzato interamente da Sasha Borovykh (TsunTsun Productions), sarà prodotto in formato classico Jewel Case ed in edizione limitata digipack che conterrà anche una cover del brano “He Who Sleeps” dei Morbid Angel.

Di seguito la tracklist e la copertina disegnata da Ken Sarafin:

1. Plagued By Obscurity
2. Mutilation Above Salvation
3. Of Maggots And Disease
4. Malus Invictus
5. Abominated Impurity Of The Oppressed
6. Condemned To Dismemberment
7. Wretched Incantations
8. Manifestation Of Agony
9. Decaying Suffering
10.Asphyxiation Upon Phlegethon
—-
11.He Who Sleeps (Morbid Angel cover) *
12.Abominated Impurity Of The Oppressed (Promo 2016) *

* Bonus tracks – Edizione limitata in Digipack

Line-up:
Paolo Chiti – Vocals
Mario Di Giambattista – Guitars
Damiano Bracci – Bass
Marco Coghe – Drums

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login