Destruction: una data in Italia con Flotsam And Jetsam e Enforcer

I Destruction pubblicheranno il loro nuovo album “Under Attack” il prossimo 13 maggio per Nuclear Blast. Oggi la band annuncia il prossimo tour europeo che comprenderà anche la presenza di Flotsam & Jetsam, Enforcer e Nervosa.

Una data confermata in Italia il 17 Settembre, al Circolo Colony di Brescia.

I Destruction saranno in Italia anche il prossimo 23 Luglio al Fosch Fest.

Il commento delle band

Schmier (Destruction):

Sono veramente elettrizzato di questo insieme di band, quando vai in tour vuoi dare ai fan il meglio che si meritano: i Nervosa sono la migliore metal band femminile finlandese da tempo, gli Enforcer sono la mia band Metal-Outfit preferita con quel tocco anni ’80 e i Flotsam And Jetsam sono tornati più forti che mai, siamo vecchi compagni e finalmente saremo in tour insieme. Non vedo l’ora di vedere thrasher e metallari insieme questo autunno, per festeggiare e fare casino con noi. Ci vediamo presto al miglior party in città.

Flotsam And Jetsam:

Questo tour sarà un thrash fest definitivo. Flotsam and Jetsam sono onorati di supportare i leggendari Destruction, una delle più forti thrash band mai uscite dall’Europa. Non possiamo pensare a qualcosa di meglio per questo autunno, tornando finalmente dai nostri amici e fan in Europa per un mese, salendo sul palco con Schmier, Mike e Vaaver, la crew degli Enforcer e Fernanda e le ragazze dei Nervosa, notte dopo notte. Se questo non suona come casini in vista, non sappiamo proprio cosa potrebbe altro essere!

Enforcer:

Siamo estremamente eccitati di prenderci una pausa dalla lavorazione del nuovo album per andare in tour in Europa con i nostri eroi d’infanzia Destruction e Flotsma And Jetsam. 100% total metal madness garantita. Non perdetevi il più pesante tour del mondo.

Nervosa:

Questo sarà un vero badass thrash tour! I Destruction sono sempre stati una grande influenza per noi e ora essere in tour con loro è un vero sogno diventato realtà

Destruction - Tour 2016

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login