Delain: ad ottobre il DVD “Live At Paradiso”, i dettagli

Nell’ambito dei festeggiamenti per i loro dieci anni di carriera, i Delain pubblicheranno il prossimo 27 ottobre un nuovo album live intitolato “A Decade Of Delain: Live At Paradiso”. Il live album è stato registrato lo scorso 10 dicembre al Paradiso, celebre locale per concerti di Amsterdam e sarà disponibile su CD, DVD e Blu-Ray.
Di seguito la tracklist el’artwork di copertina:

CD / DVD / Blu-ray:

01. Intro (The Monarch)
02. Hands Of Gold (featuring Alissa White-Gluz)
03. Suckerpunch
04. The Glory And The Scum
05. Get The Devil Out Of Me
06. Army Of Dolls
07. The Hurricane
08. April Rain
09. Where Is The Blood (featuring Burton C. Bell)
10. Here Come The Vultures
11. Fire With Fire
12. The Tragedy Of The Commons (featuring Alissa White-Gluz)
13. Danse Macabre
14. Sleepwalkers Dream (featuring Rob van der Loo, Sander Zoer, and Guus Eikens)
15. Your Body Is A Battleground (featuring Marco Hietala)
16. Stay Forever
17. See Me In Shadow (featuring Liv Kristine and Elianne Anemaat)
18. The Gathering
19. Pristine (featuring George Oosthoek)
20. Mother Machine
21. Sing To Me (featuring Marco Hietala)
22. Don’t Let Go
23. We Are The Others

Contenuti bonus per DVD/Blu-ray:

01. We Are The Others – A Decade Of Delain (documentario)
02. We Are The Others (live at Masters Of Rock 2015)
03. Suckerpunch (video ufficiale)

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login