Death To All: il drummer Sean Reinert abbandona il tour per motivi di salute

La band nata con l’intento di celebrare la vita e la carriera musicale di Chuck Schuldiner si è separata dal batterista Sean Reinert per motivi di salute del drummer, il suo posto sarà preso da Gene Hoglan (TESTAMENT, DARK ANGEL, DETHKLOK).
L’attuale lineup dei Death To All è composta da Steve DiGiorgio (TESTAMENT, CONTROL DENIED, SADUS) al basso, Bobby Koelble alla chitarra e Max Phelps (CYNIC) alla voce.
Di seguito le parole di Reinert:

E’ con grande dolore che mi vedo costretto a lasciare i Death To All, sebbene abbia speso molto tempo a fare le prove con la band per l’imminente tour a causa di problemi di salute ho dovuto rinunciarvi, negli ultimi sei mesi ho sofferto di gravi dolori alla schiena e improvvisi affaticamenti muscolari e più il tempo passava, più mi dedicavo a suonare la batteria più mi accorgevo che la situazione stava peggiorando. Mi dispiace per tutti i fan che avrebbero voluto vedermi suonare, spero di riuscire a rimettermi presto e poter riunirmi ai ragazzi della band.

deathtoallseanreinert2014project_638

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login