Dave Mustaine: “Alcuni siti web hanno travisato le mie parole su Dave Ellefson”

Dave Mustaine, frontman dei Megadeth, sta decisamente vivendo un periodo di forte ispirazione. Musicale, direte voi? Anche, ma MegaDave non lesina soddisfazioni nemmeno in quanto a dichiarazioni ed interviste.
Dopo essersi accanito sul collega di band Dave Ellefson, definendolo prima membro non fondatore dei Megadeth e poi mettendo in chiaro che il bassista non è mai stato il suo braccio destro, adesso il buon Mustaine sembra voler ritrattare le sue dichiarazioni al vetriolo.
Secondo il noto vocalist, alcuni siti web avrebbero volutamente travisato le sue parole, fornendone al pubblico un’interpretazione fuorviante:

“David ed io siamo amici da molto tempo e lo siamo rimasti anche durante la causa legale. Avevo detto chiaramente che volevo bene a lui e alla sua famiglia. La causa si è conclusa, io l’ho perdonato e siamo tornati a fare musica insieme. Da allora ci siamo solo divertiti.
Ci sono un paio di siti web a cui non piaccio e che stanno cercando di rigirare alcune delle mie parole su David Ellefson e il suo essere o meno parte della band, piuttosto che esserne stato un membro fondatore oppure no. Ma tutta quella merda non conta, perchè sono solo dei siti di gossip. La verità è che io e Dave siamo amici, facciamo della buona musica insieme, lui è nei Megadeth e stiamo andando in tour. Spero che le persone lo capiscano quando lo vedranno sul palco e non pensino che si tratti di qualcun altro!”

In casa Megadeth, quindi, sembra regnare l’armonia. Almeno fino alla prossima intervista.

Dave Mustaine - Megadeth

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login