Cruachan: il frontman aggredito selvaggiamente a Dublino

Alle 3.00 a.m. del 20 febbraio, Keith Fay, frontman dei Cruachan, folk metal band irlandese, è stato “selvaggiamente attaccato” da una gang a Dublino.

Ecco ciò che Fay aveva da dire su quello che lui chiama un orribile e non voluto attacco:

Ho lasciato un locale notturno con mio fratello, mia sorella e un amico e un gruppo di circa 15 uomini di circa 20 anni hanno cominciato ad attaccare verbalmente mia sorella e il mio amico. Gli ho urlato di allontanarsi e di lasciare in pace mia sorella. Sono stato poi colpito alla testa con una sbarra di ferro e ho perso i sensi. Mentre ero a terra hanno cominciato a prendermi a caldi. Mia sorella è stata gettata in terra e si è rotta un braccio. Quando ho ripreso i sensi erano già scappati. Il tutto è durato un minuto o due. Questo è successo al Dame Street, nel centro di Dublino, una zona molto affollata a quell’ora di notte. Molti testimoni sono accorsi ad aiutarmi… ero ferito al volto, avevo le costole rotte e lividi in tutto il corpo“.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login