Coverdale / Blackmore: possibile reunion dei Deep Purple?

David Coverdale, mastermind dei Whitesnake, ha rivelato a Classic Rock che lui e Ritchie Blackmore, ex-chitarrista dei Deep Purple, avrebbero discusso la possibilità di tornare a lavorare insieme dopo la morte di Jon Lord nel 2012.

Dice David Coverdale:

“La perdita tragica di Jon mi ha permesso di realizzare che la vita è troppo corta per avere risentimenti, amarezze e astio verso altre persone. Quindi ho deciso di condividere con Ritchie la tristezza per la perdita di Jon, esprimendogli la mia gratitudine per avermi permesso di entrare nei Deep Purple. Durante la discussione abbiamo inoltre valutato l’idea di tornare insieme in qualche modo, che tra l’altro era proprio il volere di Jon. Dopo alcune discussioni con il manager di Ritchie, sentivo di non condividere la loro visione del progetto. A quel punto ho iniziato a lavorare sui vecchi brani, provando a ri-arrangiare qualcosa, aggiungendo qui e lì.

Quella breve riunione si è conclusa in una delusione, ma ha anche portato a uno sguardo indietro attraverso il background Purple di Coverdale e risvegliato il suo apprezzamento per quei primi anni.

Ho tirato fuori gli album e ho cominciato fare un giro dei brani, a riordinare le idee, è stato un bene per me riscoprire quei tempi, quei magici momenti

David-Coverdale Ritchie-Blackmore

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login