Corey Taylor: “Non capisco perchè Glenn Benton ce l’abbia con me”

Dopo la polemica con toni a dir poco piagnucolosi da parte di Glenn Benton, che pochi giorni fa ha accusato gli Slipknot di non avere aiutato i Deicide e non averli considerati per un tour insieme, arriva ora, come è logico, la risposta dall’altra parte. Corey Taylor ha dato una risposta con toni abbastanza diplomatici e più pacati rispetto all’invettiva iniziale di Benton, una risposta con cui sostanzialmente il frontman degli Slipknot si lava le mani dalle provocazioni arrivate.

Non vedo Glenn Benton da dieci anni, e non gli parlo da un tempo ancora maggiore. Quindi non capisco perchè lui ce l’abbia con me, non so perchè ce l’abbia con noi. Noi prendiamo con noi le band che si propongono. E’ molto semplice. Con tutto il rispetto che ho verso di lui e verso quello che i Deicide hanno fatto nel corso degli anni, è come…se hai parlato con qualcuno, quel qualcuno non ero io, e sono sicurissimo che non abbiano parlato con me, perchè in quel caso avrei provato a fare qualcosa.

Vedremo se ci sarà una replica da parte di Benton.

Deicide

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login