Coheed And Cambria: ad ottobre il nuovo album, “The Unheavenly Creatures”

Comunicato stampa:

I Coheed and Cambria annunciano l’atteso nuovo album in studio “The Unheavenly Creatures“, in uscita il 5 ottobre su Roadrunner Records. Quindici brani autoprodotti per oltre 78 minuti di musica epica in puro stile Coheed and Cambria. “The Unheavenly Creatures” (nono album della band) segna, inoltre, il debutto su Roadrunner Records (dopo la collaborazione nel 2010 per la pubblicazione di “Year of the Black Rainbow”). “The Unheavenly Creatures” è già in pre-order. Chi effettuerà il pre-order della versione digitale riceverà in instant grat download la title track “The Unheavenly Creatures”. Il video ufficiale di “The Unheavenly Creatures” è disponibile in esclusiva su Marvel.com.

Anticipato dal manifesto prog “The Dark Sentencer”, “The Unheavenly Creatures” abbraccia nuovamente lo stile narrativo e concettuale di The Amory Wars (serie a fumetti creata dal frontman Claudio Sanchez).
A luglio i Coheed and Cambria inizieranno un nuovo tour da headliner in America con i Taking Back Sunday (co-headliner) e i The Story So Far. Il tour partirà il 6 luglio da Miami e si concluderà il 12 agosto al Comerica Theatre di Phoenix.
I Coheed and Cambria hanno recentemente partecipato alle celebrazioni per il sesantesimo anniversario della NASA suonando con la National Symphony Orchestra al The Kennedy Center di Washington D.C. La loro intensa performance del brano “Here To Mars” ha velocemente superato 8 mila visualizzazioni sulla pagina Facebook ufficiale del The Kennedy Center.
Formati da Claudio Sanchez (voce / chitarra), Travis Stever (chitarra), Josh Eppard (batteria) e Zach Cooper (basso), i Coheed and Cambria hanno conquistato il favore di stampa e pubblico grazie alle loro composizioni visionarie e a una maestria concettuale fuori dal comune.

01. Prologue
02. The Dark Sentencer
03. Unheavenly Creatures
04. Toys
05. Black Sunday
06. Queen Of The dark
07. True Ugly
08. Love Protocol
09. The Pavilion (A Long Way Back)
10. Night-Time Walkers
11. The Gutter
12. All On Fire
13. It Walks Among US
14. Old Flames
15. Lucky Stars

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login