Code: il nuovo album “mut” in streaming

I progressive post-rockers Code hanno pubblicato lo scorso 27 febbraio il loro nuovo album “mut“, tramite Agonia Records. E’ possibile ascoltare interamente l’album tramite Noisey.com.

Il nuovo lavoro della band, è stato registrato presso i celebri Brighton Electric Studios (The Cure, Foals, Nick Cave, Royal Blood) con l’ingegnere del suono e produttore Paul “Win” Winstanley, mentre l’artwork di “MUT” è stato realizzato dal designer austriaco Thomas Neulinger.

La tracklist:

1.”On Blinding Larks”
2.”Undertone”
3.”Dialogue”
4.”Affliction”
5.”Contours”
6.”Inland Sea”
7.”Cocoon”
8.”Numb, An Author”
9.”The Bloom In The Blast”

code
 

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login