Citato in tribunale

Ozzy Osbourne sarebbe stato citato in tribunale dal bassista Phil Soussan, a cui non sarebbero state pagate le royalties per la sua partecipazione all’labum ‘Ultimate Sin’. La cifra che pare sia in discussione è di 20 milioni di dollari, e alla "crociata anti-Ozzy" partecipano anche l’altro bassista Bob Daisley e il batterista Lee Kerslake, entrambi partecipanti all’album. Soussan è l’autore del fortunato singolo ‘Shot In The Dark’.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login