Cellador: a marzo il nuovo album, “Off The Grid!”

Comunicato stampa:

Uscirà il prossimo 10 Marzo su Scarlet Records “Off The Grid!”, il nuovo e lungamente atteso album dei Cellador, band di culto della scena power metal americana, che con il debutto “Enter Deception” aveva saputo conquistare critica e pubblico con una prova di grande valore musicale, frutto del talento compositivo di Chris Petersen, membro fondatore nonchè produttore e principale songwriter. Con il nuovo disco i Cellador alzano ulteriormente l’asticella della qualità con un lavoro ancora più veloce e melodico del suo predecessore ma anche più coeso e focalizzato sulla resa delle singole canzoni, incentrate su un concept lirico che tributa l’individualità, vista come una liberazione da una società sempre più dipendente dalla tecnologia.
I Cellador affondano le proprie radici nei primi anni 2000, anni in cui si ponevano in netta antitesi con la scena metal dominante all’epoca negli Stati Uniti. La loro formula, fatta di power metal potente e velocissimo, linee vocali ultra-melodiche e un songwriting sempre originale ed accattivante, unita ai loro intensissimi live show, hanno presto fatto assurgere la band ad un ruolo di vero e proprio culto. Subito dopo la pubblicazione dell’album di debutto “Enter Deception” (2006) la critica li ha definiti “I nuovi Re del Power Metal americano”, spianando loro la strada verso il successo internazionale e permettendogli di dividere il palco con artisti blasonati come Trivium, Helloween, Sonata Arctica, Queensryche, Gamma Ray, Bullet For My Valentine, Behemoth, Hatchet, Havok, Vale of Pnath, Protest The Hero, Moonspell, Amaranthe e molti altri.
Dopo un’attesa durata molti anni, la band è finalmente pronta alla pubblicazione del nuovo album, “Off The Grid!” appunto, che uscirà a gennaio sotto l’egida di Scarlet Records, con cui il quintetto di Denver, Colorado, ha recentemente siglato un nuovo contratto discografico. Il disco è stato masterizzato da Peter Rutcho ai Damage Studios (Havok, Revocation, Vomitron, Armory) di Southbridge, Massachusetts, mentre l’artwork reca la firma di Colin Marks (Rain Song Design).

cellador

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login