Cayne: release show il 26 gennaio, ma senza Claudio Leo

Pubblichiamo il comunicato stampa originario divulgato per i Cayne e il loro nuovo album.

Un San Valentino molto speciale vi aspetta: il 14 febbraio 2013 arriva in tutti i negozi attraverso Graviton Music Services il nuovo disco dei Cayne, fondati dai due ex Lacuna Coil Raffaele Zagaria e Claudio Leo. “Cayne” è il disco che salverà la vostra anima, il vostro amore e il vostro mondo. “Cayne” è un lavoro ricco di passione dove il rock duro e melodie orecchiabili si sposano con ritmiche moderne, arricchite dal suono del violino elettrico e altre contaminazioni elettroniche. Il disco, prodotto dal chitarrista della band Marco Barusso (già al lavoro con Lacuna Coil, HIM, 30 Seconds To Mars, Coldplay e numerosi artisti pop nazionali, tra cui Moda, Ramazzotti, Pausini, 883, Bennato, Celentano, Finley, ecc.) vede inoltre la partecipazione di Paul Quinn (Saxon), Jeff Waters (Annihilator) e Andrea Ferro (Lacuna Coil). Il primo singolo estratto è “Together As One”.

I Cayne vi danno appuntamento sabato 26 gennaio al Factory di Via Corelli 36 Milano per lo show di presentazione del disco.

Inoltre la band sarà in tour in Europa con i compagni d’etichetta Viza:

1-3-2013 CH – Luzern – Sedl
2-3-2013 IT – Milan
4-3-2013 HU – Budapest – A38
5-3-2013 DE – Munich – Feierwerk
7-3-2013 DE – Cologne – Underground
8-3-2013 DE – Berlin – Comet
10-3-2013 DE- Hamburg – Logo
11-3-2013 DE – Frankfurt – Nachtleben
12-3-2013 DE – Bielefeld – Forum
14-3-2013 GB – London – Barfly
16-3-2013 FR – Paris

La tracklist del disco è la seguente:

1. The Strain (Intro)
2. Waiting
3. Don’t Tell Me …
4. Together As One
5. King Of Nothing
6. Little Witch
7. Deliverance
8. Addicted
9. My Damnation
10. Through The Ashes
11. Black Liberation
12. Evidence
13. Like The Stars

Sfortunatamente però giovedì 10 gennaio la band ha postato il seguente messaggio sulla sua pagina ufficiale di Facebook:
Ciao a tutti. Purtroppo il nostro Claudio Leo sta lottando con un problema di salute piuttosto serio e adesso ha bisogno di stare tranquillo, riposarsi e curarsi.
Non potrà suonare dal vivo con noi per qualche tempo e non potrà essere quindi presente alla presentazione del disco il 26 Gennaio.
Per sua volonta’ non annulleremo il concerto ma saliremo comunque sul palco e faremo del nostro meglio per lui e per dare forma al suo e nostro progetto.
Grazie a tutti per la collaborazione.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login