Carcass: a ottobre l’EP “Despicable”, i dettagli

Comunicato stampa:

Le leggende inglesi del metal CARCASS torneranno questo autunno con la loro prima raccolta di nuova musica, “Despicable,” dopo 7 anni. Il nuovo EP includerà tre nuovi brani, tra i quali “The Living Dead At The Manchester Morgue” pubblicato oggi, e la canzone precedentemente svelata “Under The Scalpel Blade.” L’uscita dell’EP è programmata per il 30 ottobre su Nuclear Blast e sarà disponibile in digitale, CD e cassetta in edizione limitata e vinile.

Il nuovo EP dei signori del death e grind, “Despicable” offre ai fan un assaggio della brutalità caldamente attesa con il settimo album della band in arrivo nel 2021.

“Ebbene, la situazione del Covid per il momento ha messo in secondo piano l’uscita del nuovo album dei CARCASS. Dato che avevamo detto che ci sarebbe stata della nuova musica in agosto, abbiamo pensato che sarebbe stato bello avere un’uscita che riempisse questo vuoto e farvi ascoltare alcuni dei brani che non sono mai riusciti a superare la selezione. Non dite che non vi diamo mai niente. Godeteveli!” – Jeff Walker

Veri creatori del metal, i CARCASS hanno pubblicato diversi album classici nel corso degli anni e hanno cambiato la traiettoria del metal estremo con ogni uscita. Che si trattasse di inventare il gore-grind (“Reek of Putrefaction” & “Symphonies of Sickness”) o di creare il modello per il death metal melodico (“Heartwork”), i CARCASS hanno sempre fatto dischi con i quali sono state fissate e infrante delle regole. Dopo una pausa di 10 anni (1996-2006), la band è tornata, facendo risorgere i loro riff carichi di death e alla fine ha pubblicato il suo sesto album, “Surgical Steel” (2013) e ha sostenuto il disco nel corso degli anni con tour continui, inclusi il Download, Hellfest, Deathfest, Decibel’s Metal & Beer Festival, tour con Testament, Slayer, Napalm Death, Obituary e Voivod, per citarne alcuni.

Ora, sette anni dopo il suo ultimo disco la band torna sul trono del metal estremo con un nuovo EP, “Despicable”, che uscirà a ottobre 2020 e servirà come precursore della distruzione imminente che porterà il prossimo full-length.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login