Butcher Babies: in arrivo il nuovo album “Lilith”

I Butcher Babies hanno annunciato l’uscita del loro nuovo album di studio, che si intitolerà “Lilith” e verrà pubblicato il prossimo autunno per Century Media.
Il disco è stato prodotto da Steve Evetts (THE DILLINGER ESCAPE PLAN, SEPULTURA, SUICIDE SILENCE) e segna il debutto dietro le pelli di Chase Brickenden, che ha sostituito il batterista uscente Chris Warner.

Ecco quanto dichiarato da una delle vocalist, Heidi Shepherd:

“Storicamente, Lilith è stata demonizzata come rappresentazione della promiscuità e della disobbedienza. Noi, al contrario, la vediamo come una figura positiva, un simbolo di autonomia, parità dei sessi, pieno controllo del proprio destino.
Lilith è la rappresentazione suprema del cammino di una donna anticonvenzionale: indipendente, che si è liberata della supremazia patriarcale e non ha paura di usare tutti i mezzi a sua disposizione, inclusa la sua sessualità, per ottenere il massimo dalla sua esistenza. Le anguille nell’artwork rappresentano il simbolo di un nuovo inizio e di nuove avventure.
Con questo album, abbiamo fatto un salto al di là dei nostri confini musicali e siamo atterrati in nuovi oceani. Si dice che sognare o vedere delle anguille sia la conferma che il cammino che stiamo seguendo è quello giusto.”

Riportiamo di seguito l’artwork della release:

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login