Burzum: il legale chiede più tempo per la difesa

Il processo a Burzum, al secolo Varg Vikernes, è stato spostato: il musicista norvegese dovrà comparire dinanzi ai giudici nel giugno del 2014 per rispondere delle accuse di incitamento all’odio razziale e alla violenza via internet.
Inizialmente il processo avrebbe dovuto tenersi in settimana (il 24 ottobre), ma l’avvocato ha chiesto al giudice di posticipare l’udienza perché ha bisogno di ancora un po’ più di tempo per preparare la difesa.
In effetti, sarà un compito abbastanza arduo per il legale di Burzum, dovendo fare i conti con i precedenti del cantante, tra cui omicidio e incendio doloso.

Burzum_photo

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login