Bullring: il video ufficiale di “Nothing Except Yourself”

Comunicato stampa:

Street Symphonies Records & Burning Minds Music Group sono orgogliosi di presentare il video di “Nothing Except Yourself“, nuovo singolo degli hard rocker Italiani Bullring. Il brano, scritto in collaborazione con Pierpaolo “Zorro” Monti, è stato composto appositamente come musica di ingresso del wrestler Rick Barbabionda, ex campione Interregionale e  di Coppia della ICW – Italian Championship Wrestling. “Nothing Except Yourself” è stato mixato e masterizzato da Alessandro Ascari al Flatroom Studio, ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il videoclip ufficiale è stato girato da Arianna Angelico.

Bullring hanno così commentato:

Quando Zorro ci ha proposto la possibilità di scrivere un pezzo per un wrestler, non c’è stata discussione, è stato subito chiaro che avremmo detto sì. Perchè i Bullring e il Wrestling hanno molte cose in comune: l’esagerazione, lo show, la muscolarità e il rumore, pochi fronzoli e rudità, la certezza che dietro a tanta forza ci siano (fondamentalmente delle) persone che fanno mille sacrifici per una passione. Non siamo professori della musica, siamo più tipo spaccalegna, insomma. E così abbiamo unito un riff semplice e devastante ad una linea vocale sordida e risentita, che deflagrano in un ritornello killer. L’abbiamo buttata sulla potenza come avrebbe fatto un corpulento agricoltore russo, ed è nata “Nothing Except Yourself”. Il pezzo è nato quasi di getto e ne siamo molto, molto soddisfatti, perchè sposa la causa ed è assolutamente Bullring-style. Al suo completamento ha contribuito lo stesso Zorro in modo determinante, scrivendone il testo che è la ciliegina sulla torta. Il giorno delle riprese video è stato incredibile, dopo soli 5 minuti l’intesa con Rick e lo staff è stato totale ed è stato assolutamente divertente. Non è escluso che un giorno riusciremo ad accompagnare il nostro wrestler italiano preferito suonando live ad uno dei suoi incontri! Sarebbe grandioso.

Rick Barbabionda ha poi aggiunto:

Barbabionda rappresenta l’ignoranza che ha la meglio sull’intelletto, la forza bruta che trionfa sulla tecnica, è quella parte di me che mi ha portato a intraprendere questa carriera sei anni fa, e dare sempre il massimo. Di recente il mio personaggio ha subito una pericolosa involuzione, ribellandosi al suo mentore e diventando sempre più sregolato, un mastino a briglie sciolte senza fazione, scatenato contro qualsiasi avversario e determinato a conquistare vittorie e titoli. “Nothing Except Yourself” è pura aggressività, è l’urlo di un guerriero che, nella manciata di secondi che precede l’incontro con l’avversario, riesce a raccontare tutto quello che serve al pubblico per capire chi si trova davanti, e che picchierà duro quanto il sound dei Bullring. A tutto questo si aggiunge la collaborazione con Arianna Angelico, amica di lunga data con cui ho già lavorato per il suo progetto sul wrestling italiano ‘InsideICW: tra le corde’: grazie a lei e al duro ma coinvogente lavoro di questa estate, da oggi abbiamo l’opportunità di tradurre tutto questo in immagine, con un videoclip che colpisce altrettanto duro, dritto in faccia.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login