Buckcherry: stasera in concerto ad Udine

Riceviamo e pubblichiamo:

Se fosse vero tutto ciò che si dice, il rock & roll dovrebbe essere morto da generazioni eppure le sue emanazioni continuano a palesarsi. Se ci fosse un modo per definire il rock & roll, inteso, non soltanto come genere, ma come vera e propria attitudine, i Buckcherry sarebbero i perfetti rappresentanti di tutto quello che il nostro immaginario vuol vedere. I Buckcherry sono una delle più importanti sleaze rock band del nuovo millennio. Con più di tre milioni di dischi venduti, solo in America, e infinite tournée, suonando ovunque e con tutti, dagli AC/DC agli Avenged Sevenfold, passando per un tour completamente sold out nelle arene insieme a Nickelback e KISS, e apparizioni headliner in un numero infinito di festival, sono la realtà più significativa del genere degli ultimi anni. Con i singoli “Lit Up“, “Crazy Bitch” e “Sorry“, in heavy rotation nelle radio di mezzo mondo, hanno cementato la credibilità della band come una delle più identificabili ed ambite band rock in circolazione!

Eclettici, istrioni, trascinatori, coinvolgenti, dannatamente irriverenti e con una storia alle spalle che parla per loro. La band californiana ha calcato i palchi dei Festival più importanti d’Europa, facendosi apprezzare da tutti per l’energia dei live e per la genuinità espressiva dei loro spettacoli.

Il loro tour europeo fa tappa a Tricesimo, nel tempio del rock & roll, l’Intestate Studio 270, per la loro unica data italiana. I presupposti per una serata imperdibile ci sono tutti, visto che una band di questo calibro trasforma ogni concerto in un evento ed ogni canzone in uno show.

Il 12 giugno 2014 diventa quindi una data da marchiare a fuoco sul proprio calendario sapendo che eventi del genere accadono di rado e sicuramente esserci sarà indimenticabile.

Buckcherry

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login