Buckcherry: in studio ad ottobre per registrare il nuovo album

I Buckcherry entreranno il prossimo ottobre in studio per registrare il nuovo album, la cui uscita è prevista per il 2019. Il successore di Rock ‘N’ Roll vedrà inoltre un cambio importante nella line-up della band californiana in quanto Sean Winchester e Kevin Roentgen sostituiranno rispettivamente il chitarrista Keith Nelson e il batterista Xavier Muriel.

Il cantante Josh Todd, in una recente intervista, ha dichiarato a tal proposito:

Abbiamo finito di scrivere tutte le canzoni che costituiranno il nostro nuovo album. E’ stato un gran lavoraccio, ma il risultato finale è veramente notevole. Entreremo in studio di registrazione ad ottobre e contiamo di espletare il tutto in tre-quattro settimane. Come già detto tutte le canzoni e gli arrangiamenti sono stati realizzati. Vogliamo che tutto sia pronto prima di entrare perchè abbiamo intenzione di registrare il dico con un approccio live, in presa diretta… in realtà potremmo anche registrarlo in due settimane… ed è ciò che ho già fatto con ’15’ del 2005 e con il disco dei JOSH TODD & THE CONFLICT, che abbiamo registrato in appena 12 giorni. Ma, per quanto riguarda questa release, non volevo fare le cose di fretta… non c’è motivo di fare le cose di corsa; voglio prendermi il mio tempo e dedicarmi alla parte vocale con i tempi giusti.

Restiamo in attesa di maggiori dettagli.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login