Bleeding Through: a breve in uscita il nuovo disco “Love Will Kill All”, i dettagli

Le cose cambiano nella vita, si sa. A volte possono accadere anche stravolgimenti positivi. E’ questo il caso dei californiani Bleeding Through. Dopo un post pubblicato del vocalist Brandan Schieppati sul suo blog risalente al 2013, nel quale spiega la decisione dello scioglimento della band, e un ulteriore post datato 2015 e pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook della band con il quale si fugava qualsiasi possibilità di una futura reunion, nessuno immaginava che le cose si sarebbero capovolte in maniera del tutto inaspettata.

I Bleeding Through, infatti, non solo si sono riuniti, ma hanno anche registrato un nuovo album intitolato “Love Will Kill All” che sarà pubblicato il prossimo 25 maggio tramite SharpTone Records. In anteprima online il video ufficiale del brano “Fade Into The Ash“.

 

Il vocalist, in una recente intervista, spiega le motivazioni che lo hanno spinto a far ripartire di nuovo la band:

Dopo cinque anni di assenza dalle scene musicali, abbiamo capito che il cuore dei Bleeding Through batte ancora. Possiamo dire in tutta onestà che la scelta di mettere da parte la band per un po’ facendo sì che le acque attorno si calmassero e dedicarci ad altri aspetti della nostra vita è stata la cosa migliore che avessimo potuto fare al tempo. La motivazione che ci ha spinti a scrivere un nuovo disco è solo ed esclusivamente la passione per la nostra musica: quel furore creativo che ci scorre nelle vene dal 1999 e che da allora non ha mai smesso di bruciare. Credo fermamente che la nostra passione e la nostra creatività siano ben evidenti in questo nuovo full length e reputo che la musica sia l’espressione più alta in assoluto per comunicare questa urgenza. A prescindere da cosa pensano le persone noi sentivamo forte il desiderio di esprimere noi stessi ancora e non c’è modo migliore se non farlo attraverso la musica. Per tanti anni la band è stata, in un certo senso, “trattenuta” a causa di altri persone che nutrivano interessi diversi per il futuro della band, che siano personali o business poco importa. E io mi sentivo come intrappolato nel business dell’industria della musica. I Bleeding Through sono nati solo per fare musica e per le persone a cui piace questo tipo di musica. Questa cosa per troppo tempo era andata smarrita; ora, invece, è stata trovata e recuperata.

Di seguito la tracklist e l’artwork di copertina:

01. Darkness, A Feeling I Know
02. Fade Into The Ash
03. End Us
04. Cold World
05. Dead Eyes
06. Buried
07. No Friends
08. Set Me Free
09. No One From Nowhere
10. Remains
11. Slave
12. Life

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login