Blackmore’s Night: in uscita la raccolta “To The Moon And Back: 20 Years And Beyond…”

Il 2017 segna, tra le altre ricorrenze, i vent’anni dall’inizio dell’attività dei Blackmore’s Night, il progetto che ha per protagonisti Ritchie Blackmore e la moglie, Candice Night. Per festeggiare la ricorrenza, è in arrivo un doppio CD best of intitolato “To The Moon And Back: 20 Years And Beyond…“.Il best of conterrà una selezione dei brani più ccelebri dei Blackmore’s Night e tre inediti: “Ghost Of John”, che si chiude con la voce della figlia di 6 anni della coppia, Autumn Blackmore, “Land Of Hope and Glory”, riedizione dell’inno britannico “Pomp And Circumstance March No. 1”, e una nuova versione di “I Surrender” dei Rainbow, con Blackmore stesso alla voce.
Questa la tracklist dell’album:

CD I:
“Shadow Of The Moon”
“Spirit Of The Sea”
“Renaissance Faire”
“Play Minstrel Play”
“Under A Violet Moon”
“Spanish Nights”
“Fires At Midnight”
“Ghost Of A Rose”
“Cartouche”
“Village Lanterne”
“The Circle”
“25 Years”
“Dandelion Wine”
“Home Again” (live)

CD II:
“I Surrender” (bonus track)
“Moonlight Shadow” (2017 version)
“Somewhere Over The Sea” (2017 version)
“Writing On The Wall” (2017 version)
“Coming Home” (2017 version)
“Ghost Of John” (bonus track)
“Minstrel Hall”
“Possum Goes To Prague”
“Durch den Wald zum Bach Haus”
“Nur eine Minute”
“Village Dance”
“Land Of Hope And Glory” (2017 single version)
Bonus Video

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login