Black Sabbath: Ward risponde a Butler

Black Sabbath: Ward risponde a Butler

Black Sabbath

Sapevamo che la storia non sarebbe finita, e infatti pronta è arrivata la risposta di Bill Ward alla lettera aperta di Geezer Butler.
Butler lamentava il fatto che Ward avesse preferito sbandierare ai quattro venti i problemi piuttosto che risolverli con gli altri membri dei Black Sabbath.
Ma, ovviamente, per Ward non è andata così.
Nella lettera di risposta Bill Ward puntualizza di aver comunicato prima con la band e poi col pubblico, e che i suoi compagni hanno interrotto bruscamente i contatti con lui, tranne Tony.
Inoltre il batterista ricorda di aver dato la sua disponibiltà per lo show di Birmingham, perchè la beneficenza viene prima di tutto.
E infine ha difeso la sua posizione sul compenso, ritenendo la sua richiesta giustificata, e aggiungendo che, nonostante alla fine avesse accettato la somma propostagli, tuttavia c’erano aspetti contrattuali insoddisfacenti.
Ed ecco il riassunto dell’ultima puntata, attendendo gli sviluppi di una ‘saga’ che lascia sempre più perplessi i fans dei Black Sabbath.

Altro...

1 Commento

  1. obinwan

    io son un fan dei Sabbath, ma queste riunioni servono solo a fare soldi!!!

Lascia un commento

Login with Facebook:
Login