Black Sabbath: Tony Iommi non esclude show isolati, ma quello attuale è davvero l’ultimo tour

In una recente intervista, Tony Iommi è tornato a parlare del tour conclusivo dei Black Sabbath, che terminerà a Febbraio 2017, e ha confermato che per la storica band è davvero arrivata la fine.
Il musicista, però, non ha escluso la possibilità di tenere alcuni show isolati in futuro, mentre rimane certa l’assenza di tour estensivi successivi a quello attualmente in corso.

Ecco quanto dichiarato da Iommi:

“Andrebbe bene fare degli spettacoli isolati, ma non va bene stare fermi per un mese e poi di nuovo in giro per sei settimane. Quando mi sono ammalato, ho cominciato a sentirmi vulnerabile. Prima di quello, potevo fare qualunque cosa. Quando mi è stato diagnosticato il cancro, ho cominciato a perdere fiducia: mi dicevano che non avrei dovuto volare, fare questo o quello. Ecco cos’ha portato alla fine di tutto, perchè i tour estensivi finiscono per segnarti.
Non escluderei uno show isolato come il Download, se dovesse presentarsi l’occasione. E’ possibile. O anche fare un nuovo album perchè si starebbe tutti nello stesso posto. Ma non so se succederà mai.”

Tony-Iommi-CSI

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login