Behemoth: a Maggio la ristampa dell’EP di debutto

Come annunciato sulla sua pagina Instagram dal frontman Adam “Nergal” Darski, i polacchi Behemoth ristamperanno il prossimo Maggio il loro EP di debutto “And The Forests Dream Eternally”.

La release ha visto la luce nel 1995 per l’etichetta italiana Entropy Productions ed è stata poi ristampata una prima volta nel 2005 da Metal Mind Records, con l’aggiunta di tre brani del secondo EP della band, “Bewitching The Pomerania”, uscito nel 1997. Lo scorso anno, “And The Forests Dream Eternally” è stato invece riedito in vinile dall’etichetta Back On Black.

Secondo quanto riportato nel post, la riedizione di “And The Forests Dream Eternally” dovrebbe essere la prima di una serie di uscite relative al catalogo della band degli ultimi anni ’90, con materiale bonus e una veste rivista nella parte audio e grafica.

Visualizza questo post su Instagram

When I thought that all of those tapes were long gone buried by time and dust I came across this hidden treasure…! One of my garage band’s names was Centaur and we played… Black Death metal! It must have been ‘88 or ‘89 I believe. All I remember from those “session” is that there was a song called “Necromancer”. Now I’m waiting for a friend of mine to bring the cassette player so I can check if the tape is legit. It should be! I don’t think it’s ever worth publishing but for my personal archives and the whole career profile it is pretty crucial. For all the @behemothofficial fans out there, along with this tape I found several Behemoth demo masters, rehearsal cassettes and live recordings from late ‘90! What I am working on now is reissue of the back catalogue with massive bonus content, both audio and aesthetics! Stay tuned! “…And the forests dream eternally” comes out first in May 2020!

Un post condiviso da Adam Nergal Darski (@nergal69) in data:

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login