Atlas Pain: il debut album in arrivo il prossimo 10 marzo

Uscirà su Scarlet Records il prossimo 10 marzo ‘What The Oak Left’, album di debutto degli Epic/Folk metallers Atlas Pain, band che combina in maniera personale elementi di Extreme, Pagan/Folk e Symphonic Metal con un approccio decisamente “cinematografico”.

‘What The Oak Left’ è stato registrato presso i Media Factory studio di Fabrizio Romani (Skylark) e masterizzato da Mika Jussila (Nightwish,Children Of Bodom) ai Finnvox Studios di Helsinki. Il bellissimo artwork è stato curato da Jan Örkki Yrlund di Darkgrove (KorpiklaaniManowar).

atlas-pain

Ecco la tracklist e l’artwork:

  1. The Time And The Muse
  2. To The Moon
  3. Bloodstained Sun
  4. Till The Dawn Comes
  5. The Storm
  6. Ironforged
  7. The Counter Dance
  8. Annwn’s Gate
  9. From The Lighthouse
  10. White Overcast Line

– I. Above The Stars…

– II. From The Origin

– III. A Lifetime Ride

– IV. The Primal Dream

– V. Our Golden Days

– VI. …Below The Clouds

atlas-pain-2

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login