Header Unit

Arch Enemy: “Loomis ha un grande stile, ma non è proprio quello della band”, parola di Amott

In una recente intervista Michael Amott ha parlato del processo di scrittura del nuovo album degli Arch Enemy, “Will To Power”, e ha spiegato come mai Jeff Loomis non sia stato coinvolto direttamente nella stesura del disco.

Ecco quanto dichiarato da Amott:

“Io scrivo tutta la musica con Daniel [Erlandsson], il nostro batterista, esattamente come ho fatto per molti anni a questa parte. Una piccola parte viene scritta in collaborazione con mio fratello Chris, come ad esempio la ballad ‘Reason To Believe’.
Jeff Loomis ha uno stile fantastico, ma non è proprio lo stile degli ARCH ENEMY. Sono sempre stato un fan dei NEVERMORE, sono stato in tour con loro quando nessuno li conosceva davvero, avevo le loro demo prima che uscissero i dischi. Ma lo stile di scrittura è, semplicemente, diverso. Molto dark, molto progressive. E credo che sia fottutamente figo, ma non è lo stile degli ARCH ENEMY…per ora.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login