Anthem: il trailer del disco “Nucleus”

Comunicato Stampa:

Dopo avere pubblicato il primo singolo, Black Empire, tratto dal greatest hits “Nucleus“, completamente ri-registrato, la band heavy metal giapponese, ANTHEM, rivela il primo trailer del disco, in cui il cantante Yukio Morikawa e il bassista Naoto Shibata discutono i dettagli di “Black Empire“, per offrire ai fan una panoramica di ciò che possono aspettarsi dall’album.

Il mixaggio e la masterizzazione sono stati curati dal produttore e ingegnere del suono Jens Bogren, noto per il suo lavoro con una moltitudine di grandi artisti. Il lavoro di Jens si basa su elaborate teorie e un’abbondanza di conoscenze, che hanno contribuito a fare crescere la carriera di molte band, e il caso degli ANTHEM non fa eccezione. Questo album è più che all’altezza degli standard dell’heavy metal mondiale. Una cosa degna di nota di questa versione è che tutte le canzoni, ad eccezione di “Venom Strike”, sono state scritte dopo la loro reunion nel 2001, a dimostrazione che gli ANTHEM sono sempre stata una “band di oggi” che non ha bisogno di fare affidamento sul proprio passato.

Questo greatest hits ri-registrato, “Nucleus”, che include una varietà dei loro classici, è un’opera monumentale, che mette perfettamente in luce la qualità musicale degli ANTHEM e dimostra che possono essere classificati come una band di alto livello anche nel mercato internazionale.

I pre-ordini saranno attivi dal 18 gennaio 2019.

La track list è la seguente:

01. Immortal Blind
02. Black Empire
03. Overload
04. Stranger
05. Linkage
06. Eternal Warrior
07. Ghost In The Flame
08. Venom Strike
09. Awake
10. Omega Man (Instrumental)
11. Pain
12. Echoes In The Dark
13. Unbroken Sign

Bonus Live CD:
01. Gypsy Ways (Win, Lose Or Draw)
02. Love In Vain
03. Bad Habits Die Hard
04. Legal Killing
05. Cryin’ Heart
06. Silent Child
07. Midnight Sun
08. Shout It Out!
09. Final Risk
10. Night Stalker

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login