Angus Young (AC/DC): il punto della situazione sulla band e il suo futuro

Acciaccato, un po’ rattoppato ma con dentro la stessa energia degli esordi. Così appare oggi Angus Young, leggendario chitarrista degli AC/DC che, in una recente intervista a Rolling Stone, ha fatto il punto della situazione sulla band, la demenza che affligge Malcolm Young, i problemi legali legati al possesso di stupefacenti che hanno travolto il batterista Phil Rudd, la sostituzione per problemi all’udito del cantante Brian Johnson con Axl Rose, e l’annuncio da parte del bassista Cliff Williams che lascerà la band al termine dell’attuale Rock or Bust World Tour. (che si concluderà il prossimo 20 settembre).

Le parole più toccanti sono quelle dedicate a Malcom.

È difficile comunicare,  non sono sicuro al 100% che possa capire. Ma faccio sempre in modo di metterlo a conoscenza del fatto che manca a tantissima gente. Malcolm era sempre quello che combatteva e non mollava mai. Anche nei momenti bui, di crisi mi guardava e diceva ‘entriamo in studio e registriamo qualcosa’. E allora ci sedevamo e iniziavamo a scrivere. Eravamo molto uniti e per questo mi sento obbligato ad andare avanti, all’inizio di tutto questo io c’ero, insieme a lui.

Parla anche di come sia stato divertente confrontarsi con Axl Rose prima di partire per il tour.

È stato davvero bello. Si è preparato ed eravamo pronti a partire. Ovviamente ci siamo seduti prima e abbiamo deciso quali canzoni volevamo fare. È stato divertente per lui,  ma lo è stato anche per noi.

Sui problemi di udito di Brian.

Ha iniziato ad avere problemi già mentre preparavamo il Coachella [nel 2015]. Con un orecchio ha avuto un problema a causa di un incidente d’auto, l’altro, quello buono, iniziava ad avere problemi. Eravamo in Australia ed è stato visitato da uno specialista. Dopo ogni show doveva essere monitorato e curato. Stava diventando troppo difficile per lui.

In chiusura ha commentato anche l’annuncio di Cliff.

Cliff ci ha comunicato la sua decisione prima di partire per il tour, che sarebbe stato l’ultimo per lui. Cliff è uno dei più longevi della band, è qui dal 1977. Lui e Brian hanno la stessa età, erano soliti uscire insieme, frequentare pub. Erano legati.

AC/DC Axl Rose Lisbon

 

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login