Anewrage: quattro nuove date live in programma

Comunicato Bagana Rock Agency:

Un 2017 davvero intenso per il quartetto milanese ANEWRAGE. In primavera il nuovo album, un lungo tour in Italia e uno in UK lo scorso giugno, la presenza su palchi come l’I-Days Festival dello scorso giugno assieme a nomi quali Linkin Park e Blink-182, senza tralasciare le aperture a Twelve Foot Ninja e Northlane, tra gli altri.
Ma le novità non sono finite qui. La band ha recentemente ufficializzato l’ingresso in pianta stabile del secondo chitarrista Christian Salvatore, che ha già accompagnato i 4 musicisti durante tutte le date di quest’anno, che dice:

E’ un’esperienza affascinante ma molto strana. Quando sei fan di una band e poi ti ritrovi a farne parte non sai bene come muoverti, cerchi sempre di fare tutto in punta di piedi e non scombussolare gli equilibri creatisi negli anni, anche se a volte i miei compagni mi fanno capire che se sono li è perché forse era arrivato il momento di farlo. Ad ogni modo non credo che ci sia nulla di più bello e gratificante che condividere una passione con i propri fratelli. A volte non conta fino a dove arrivi, ma con chi ci arrivi.

E dopo la breve pausa estiva, ANEWRAGE sono pronti a tornare dal vivo ed annunciano oggi 4 nuove selezionatissime date nei club tra ottobre e dicembre, che toccheranno le città di Reggio Emilia, Firenze, Venezia e Milano.

Ecco le date, città e venue:
16/10 Circolo Arci Tunnel, REGGIO EMILIA w/ BAD OMENS
28/10 VIPER CLUB, FIRENZE w/ ADAM KILLS EVE
18/11 Spazio Aereo, VENEZIA
23/12 Circolo Svolta, MILANO w/ ADAM KILLS EVE

Due i singoli estratti dal nuovo lavoro: un lyric per la traccia “Outside” e un official videoclip “Upside Down“.
Il nuovo album “Life-Related Symptoms” è stato definito come un disco stilisticamente variegato, complesso, come il più emozionale, oscuro e misterioso di sempre, con alcune tra le più belle canzoni mai scritte da parte della band. Tredici brani, canzoni catchy, capaci di offrire molteplici chiavi di lettura.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login