Amon Amarth, Doro: in concerto a Bressanone a giugno all’Alpen Flair

Torna l’appuntamento con l’Alpen Flair 2016. Per qualche motivo che ci sfugge, anche quest’anno il festival si rivolge ad un pubblico completamente tedesco (sito in tedesco, nessuna promozione in Italia), nonostante la manifestazione si tenga a Bressanone (che per chi non lo sapesse, si trova in Sud Tirolo, Italia, promettiamo di avvissare gli organizzatori).

Anche quest’anno i nomi di rilievo non mancano: Amon Amarth, 9mm, Doro, Exilia, J.B.O., Megaherz, Motorjesus, insieme ad altre band dell’underground tedesco.

Il festival si terrà dal 16 al 19 giugno. I biglietti possono essere acquistati su Ticketone.it al prezzo di € 55,00 per l’intero festival.

Se parlate tedesco, questo è il sito di riferimento http://www.alpen-flair.com/

A dimenticavamo, parlando di metal, ci saranno i simpaticissimi e pacioccosi Wildecker Herzbuben

Wildecker

 

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

2 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. paolo

    c’è poco da chiedersi perché: in sud tirol si sentono più austriaci che italiani, e chi ci è stato si sarà reso conto che è effettivamente così.

    Reply
  2. Michele

    C’è da dire che fino a cent’anni fa lì si parlava solo tedesco, e che i festival fatti in Germania hanno un successo maggiore in quanto di solito meglio organizzati: avranno seguito quest’idea, lingua compresa.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login