Alter Bridge: il nuovo album Pawns & Kings in uscita il 14 ottobre su Napalm Records, un brano on line

Comunicato stampa:

Fin dal 2004 gli acclamati rocker Alter Bridge sono noti per i loro riff memorabili, le melodie vocali contagiose e l’attacco delle due chitarre, che ha fatto loro guadagnare il plauso della critica e dei fan di tutto il mondo. Ora il quartetto composto da Myles Kennedy alla voce/chitarra, Mark Tremonti alla chitarra/voce, Brian Marshall al basso e Scott Phillips alla batteria è tornato con la sua raccolta di canzoni più aggressiva. Il settimo album della band, Pawns & Kings, sarà pubblicato in tutto il mondo il 14 ottobre da Napalm Records.

Pawns & Kings è composto da dieci brani epici completamente nuovi che sicuramente faranno guadagnare alla band nuovi fan in tutto il mondo e soddisferanno i loro ferventi sostenitori che hanno pazientemente atteso nuova musica dal gruppo. Pawns & Kings vede gli Alter Bridge riunirsi con il produttore e collaboratore di lunga data Michael “Elvis” Baskette per creare una collezione di nuove memorabili aggiunte all’impressionante catalogo della band

Dai riff iniziali di “This Is War” alla title track che chiude l’album “Pawns & Kings“, gli Alter Bridge tornano con un album di brani intensi, nati dopo che il ciclo del loro ultimo album è stato interrotto dalla pandemia globale. Brani come “Dead Among The Living“, “Silver Tongue” e “Holiday” mettono in mostra il caratteristico songwriting per cui la band è nota. L’album offre numerose avventure epiche, con tre canzoni che superano i sei minuti ciascuna. Il brano “Fable Of The Silent Son” dura 8:29 ed è la canzone più lunga registrata dalla band, un primato finora detenuto da “Blackbird“. Mark Tremonti esce dal suo ruolo di voce secondaria per prendere il comando in “Stay“, una ballata introspettiva che diventerà sicuramente una delle preferite dai fan dal vivo. L’epica title track conclusiva “Pawns & Kings” è ora disponibile su tute le piattaforme digitali del mondo e il lyric video della canzone è qui:

Di seguito la tracklist e l’artwork di copertina:

01. This Is War
02. Dead Among The Living
03. Silver Tongue
04. Sin After Sin
05. Stay
06. Holiday
07. Fable Of The Silent Son
08. Season Of Promise
09. Last Man Standing
10. Pawns & Kings

man walking between two seas

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login