Almah: la track list di “Unfold”

Gli Almah – band brasiliana capitanata da Eduardo “Edu” Falaschi, ex cantante degli Angra – pubblicheranno il loro quarto album, “Unfold“, entro la fine dell’anno. L’album è stato registrato a São Paulo, in Brasile al Do It! Studio – nuova struttura istituita da Edu e Tito Falaschi – ed è stato mixato da Damien Rainaud al Darth Mader Music di Los Angeles, in California. L’artwork, visibile di seguito, è stato realizzato da Nathalia Suellen (Lady Symphonia), artista nota a livello internazionale.

La track list:

01. In My Sleep
02. Beware The Stroke
03. The Hostage
04. Warm Wind
05. Raise Of The Sun
06. Cannibals In Suits
07. Wings Of Revolution
08. Believer
09. I Do
10. You Gotta Stand
11. Treasure Of The Gods
12. Farewell

almah

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login