AJ Pero: il ricordo dei membri dei Twisted Sister e degli Adrenaline Mob

Riportiamo senza ulteriori commenti, il ricordo di AJ Pero da parte dei 4 membri dei Twisted Sister e degli Adrenaline Mob, band di cui era membro da pochi anni. Ancora shockati dalla notizia appresa ieri, ci uniamo al cordoglio per la perdita di un grande batterista.

Dee Snider (Twisted Sister)

“Oggi ho perso un fratello. Anthony Jude Pero è scomparso. A.J. fu il componente finale in una band che sarebbe diventata un fenomeno internazionale e uno dei migliori live rock acts che abbia mai calcato il palco. Il suo assalto potente sulla batteria aiutò a guidare i Twisted Sister e me stesso alla grandiosità e mi ispirò a spaccare per ogni singolo show. Il mio cuore si infrange sapendo che non avvertirò mai più la potenza dei suoi colpi dietro di me, o sapendo che non potrò mai più girarmi per vedere la sua faccia sorridente per la gioia che aveva nel fare ciò che amava. Ricorderò per sempre quel sorriso. RIP amico mio.

Jay Jay French (Twisted Sister)

“AJ Pero era una forza, una forza talmente grande da farmi dubitare di poterla incontrare ancora suonando. Il suo drumming era leggendario ma il suo cuore, come essere umano, era ancora più meraviglioso.

Questo primo aprile sarebbe stato il suo 32esimo anno come membro della band.

Nel mondo dei Twisted Sister è sempre stato riconosciuto come “il ragazzo nuovo”. Da questo potete capire quanto lunga e profonda fosse la nostra storia.

Nei nostri cuori sarà sempre il motore che guida il treno. Gli ho voluto bene e oggi il mio cuore è stato lacerato. RIP”

Eddie Ojeda e la famiglia Ojeda (Twisted Sister)

“La mia famiglia, la famiglia estesa dei Twisted Sister, e io abbiamo il cuore in pezzi e siamo devastati dalla notizia della scomparsa di Anthony Jude Pero. A.J. era un caro amico e un fratello per me, e secondo la mia opinione, uno dei più talentassi batteristi di tutti i tempi. Ricorderò per sempre le fantastiche esperienze e risate che abbiamo condiviso. A.J. ha avuto sempre un grande senso dell’umorismo e faceva tutto il possibile per mettere a proprio agio le persone che incontrava.

Tornando indietro nel tempo, quando la band ha iniziato a girare in tour, eravamo spesso compagni di stanza e non ha mai fallito nel farmi tornare il sorriso. E’ veramente difficile per me parlarne ora. In ogni caso, sento che aldilà del rispetto per la sua storia, è importante per noi far sapere al mondo come ci sentiamo e come ci sentiremo per sempre riguardo a lui. So che mi mancherà un sacco, ma sono grato di averlo avuto come amico e partner musicale per 38 anni.

A questo punto, i miei pensieri vanno alla sua famiglia. Il paradiso ha appena ricevuto un altro grande batterista, uno di quelli che vivrà per sempre nei nostri cuori.”

Mark “The Animal” Mendoza (Twisted Sister)

Questa mattina ho ricevuto la tragica notizia della morte di AJ. Come qualsiasi persona comune, sono devastato. Una così grande perdita mi ha portato a crollare e piangere, anche se vengo considerato il duro della band. Una frase dice tutto: “AJ è stato mio compagno nella band, mio amico e mio fratello e mi mancherà per sempre”

Mike Orlando (Adrenaline Mob)

“Eccoci qui… Non so come affrontarlo, ma uno dei miei migliori amici per gli ultimi 20 anni è scomparso questa mattina durante il nostro tour. Si è spento pacificamente nel sonno sul bus. A.J. Pero era una delle persone più educate, gentili e disponibili che abbia mai conosciuto! Ho condiviso il palco con lui per almeno due decenni. Non è stato altro che un onore averlo non solo come compagno nella band, ma anche come uno dei miei più cari amici. Non ti dimenticherò mai, amico. Ti voglio bene fratello! Riposa in pace, mio caro amico. Sei una vera leggenda!!!!”

Adrenaline Mob 

“Scriviamo questo con le lacrime nei nostri occhi e i nostri cuori ridotti a pezzi.. il nostro fratello AJ Pero è scomparso nel sonno questa mattina sul bus. Siamo in stato di completo shock e i nostri cuori e preghiere vanno alla famiglia. Non è stato altro che un onore quello di aver condiviso il palco con una tale anima e leggenda. Ti vogliamo bene AJ, riposa in pace.

Conserveremo per sempre questa nostra ultima foto che abbiamo fatto tutti insieme. Che grande notte che avevamo passato… ci mancherai fratello!”

adrenaline mob aj pero

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login