Agglutination Metal Fest 2022: aggiunti i Vanexa

Comunicato stampa:

Agglutination e Morrigan Promotion sono lieti di annunciare che l’ultima band chiamata a partecipare all’Agglutination Metal Festival sono i Vanexa, la storica cult band italiana.

Nati a Savona nel 1979, con uno stile basato sulle sonorità tipicamente anglosassoni della NWOBHM, i Vanexa fecero parte della prima ondata delle heavy metal band italiane di fine anni ’70 primi ’80. Parteciparono come headliner al primo Metal Fest organizzato in Italia, quel Rock In A Hard Place Festival tenutosi a Certaldo in provincia di Firenze il 21 maggio 1983 ormai entrato nella leggenda. Nello stesso anno uscì l’album di debutto dal titolo omonimo, considerato dalla stampa nazionale specializzata come il primo disco italiano di heavy metal. Il secondo album, “Back From The Ruins”, uscì solo nel 1988 a causa di alcune controversie manageriali. Nella loro carriera hanno partecipato a varie compilation metal, tra le quali Mountain of Metal, uscita negli Stati Uniti con il brano “Hanged Man”, e Metallo Italia con il brano “It’s Over”. Dopo alcuni anni di silenzio e la ristampa dei primi lavori, arriva il momento di “Against The Sun”, il loro terzo disco, del 1994, che vede alla voce Roberto Tiranti (Labyrinth). Nel 2010 è stato stampato su cd e su vinile in edizione limitata 1979/1980, una compilation di brani cantati in italiano del periodo 1979 – 1980. Nel 2011 è uscito il primo album dal vivo ufficiale della band, intitolato “Metal City Live”. Nel 2012 entra nella band il chitarrista Pier Gonella (Necrodeath, Mastercastle, Labyrinth) unendosi ai membri originali Sergio Pagnacco e Silvano Bottari. Nel 2015 la band pubblica un singolo di due brani, “Too Heavy To Fly” e “Paradox”, con alla voce il nuovo ed attuale frontman Andrea ‘Ranfa’ Ranfagni. Il singolo ottiene ottimi responsi arrivando al primo posto in classifica nella sezione Hard & Heavy su Amazon. Nel 2016 la band incide dunque il suo nuovo full – length “Too Heavy To Fly” seguito dall’ultimo lavoro del 2021 “The Last In Black”.

Nel corso degli anni i Vanexa non hanno perso nemmeno un’oncia della loro classe e della loro potenza, dunque quale migliore occasione per poter assistere allo uno show di una band storica come i Vanexa se non quella di un festival storico oltre che il più longevo d’Italia…. l’Agglutination Metal Festival!

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login