AC/DC: parti registrate da Malcolm Young su un nuovo album?

Ci sarebbe una nuova ipotesi riguardante l’ipotetico album al quale gli AC/DC starebbero lavorando. La notizia arriva dalla pagina Facebook del sito JAM Magazine, nella quale si afferma che, secondo una non meglio precisata fonte attendibile, nel nuovo album della band australiana potrebbero apparire parti di chitarra ritmica registrate dallo scomparso Malcolm Young. A quanto pare, cinque anni prima dell’uscita dell’album “Black Ice”, quando Angus e Malcolm Young vivevano insieme, i due fratelli avrebbero registrato moltissimo materiale audio, che fino ad oggi erano state messe da parte. Ora però lo stesso Angus Young avrebbe deciso di riutilizzare parte di quel materiale e ora la band starebbe lavorando a questi pezzi in studio. Insieme a lui sarebbero presenti Phil Rudd, Cliff Williams e, naturalmente, Brian Johnson.
Naturalmente, si tratta di una nuova voce di corridoio per la quale non si ha modo al momento di verificare la veridicità, ma ci sarà modo di verificare se ci sia qualcosa di vero in tutto questo.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login