AC/DC: Malcolm Young affetto anche da un cancro ai polmoni e problemi cardiaci

Purtroppo le cattive notizie intorno alle condizioni di salute di Malcolm Young, co-fondatore degli AC/DC, non smettono di arrivarci.
Stando a quanto riportato dal Q Magazine, oltre alla demenza che era stata rivelata qualche mese fa, l’ormai ex membro della storia hard rock band australiana sarebbe affetto di cancro ai polmoni e problemi cardiaci. Il cancro ai polmoni gli sarebbe stato diagnosticato nel 2008, a seguito del tour di “Black Ice“. Grazie ad una diagnosi precoce i medici sono riusciti a combattere con successo il cancro con un intervento chirurgico. Dopo l’operazione però, i medici hanno diagnosticato anche alcuni problemi cardiaci, risolti con l’installazione di un pacemaker.

Brian Johnson ha commentato:

L’applicazione del pacemaker ci aveva spaventati parecchio. C’era uno strano luccichio nei suoi occhi dopo l’operazione. Batteva le mani sul suo petto e ce lo mostrava come se fosse un nuovo fuxxboz. Il suo fisico è stato sottoposto a numerose e intense cure, ma la sua mente è andata via via deteriorando e lui ne era consapevole.

ac-dc malcolm young

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login