AC/DC: la setlist e video della data in Belgio

Quarta data in Europa per gli AC/DC con Axl Rose alla voce. Il concerto si caratterizza per essere stato uno di quelli in cui ben 7.000 persone avevano chiesto il rimborso del loro biglietto dopo avere saputo dell’arrivo di Axl Rose negli AC/DC. I posti nuovamente a disposizione sono stati prima di tutto messi in vendita per chi era nella precedente lista di attesa; i rimanenti 6.000 biglietti sono stati rimessi in vendita regolarmente. Alla fine dei conti, non si sa quanti biglietti siano stati effettivamente venduti, anche se si sa che il Festivalpark di Werchter può contenere fino a 88.000 persone. Come successo qualche giorno fa in Francia, la band ha eseguito di nuovo il classico “If You Want Blood (You’ve Got It)“. Axl Rose trascorre tutta la durata del concerto seduto sul “trono” che ormai conosciamo bene, ma lo raggiunge da solo senza bisogno di aiuti.
La setlist:
01. Rock Or Bust
02. Shoot To Thrill
03. Hell Ain’t A Bad Place To Be
04. Back In Black
05. Got Some Rock & Roll Thunder
06. Dirty Deeds Done Dirt Cheap
07. Rock ‘N’ Roll Damnation
08. Thunderstruck
09. High Voltage
10. Rock ‘N’ Roll Train
11. Hells Bells
12. Given The Dog A Bone
13. If You Want Blood (You’ve Got It)
14. Sin City
15. You Shook Me All Night Long
16. Shot Down In Flames
17. Have A Drink On Me
18. T.N.T.
19. Whole Lotta Rosie
20. Let There Be Rock

Encore:

21. Highway To Hell
22. Riff Raff
23. For Those About To Rock (We Salute You)

Alcuni video amatoriali:
Rock Or Bust / Shoot To Thrill

Rock ‘n’ Roll Damnation / Thunderstruck

If You Want Blood (You’ve Got It) / Sin City

AC/DC Axl Rose Lisbon

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login