AC/DC: la pattinatrice ungherese si esibisce su un loro medley alle Olimpiadi invernali

Musica e sport sono un’accoppiata vincente, ancora di più quando l’hard rock diventa protagonista, come è successo in occasione delle Olimpiadi invernali attualmente in corso a PyeongChang, in Sud Corea.

Per la prima volta nella storia, gli atleti del pattinaggio sul ghiaccio hanno potuto scegliere di esibirsi su brani cantati e non solo strumentali e Ivett Toth, la pattinatrice ungherese, ha pensato bene di danzare sulle note degli AC/DC.
E così, al ritmo “Back in Black” e “Thunderstruck”, l’atleta ha conquistato il pubblico con una performance corredata da un outfit in vero stile metal, con tanto di pelle, borchie e una foto di Angus Young sul gilet.

Per chi fosse curioso, ecco di seguito un video dell’esibizione:

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login