Acciaio Italiano Festival 6: il programma definitivo

Svelati tutti i dettagli della sesta edizione di Acciaio Italiano. Il festival organizzato dall’etichetta Jolly Roger Records, che si svolgerà il prossimo  14 maggio presso il Borderline di Modena. Gli headliner saranno gli Ancillotti, impegnati attualmente nella realizzazione del loro nuovo album.

Per raggiungere il Borderline: uscita autostradale Modena Nord, quindi prendere tangenziale direzione Bologna ed uscire alla 10 bis, procedere per 150 metri, al primo semaforo girare a sinistra, proseguire per altri 150 metri ed al successivo primo semaforo girare ancora a sinistra e siete in via Cassiani, il Borderline è subito sulla vostra destra.

Il locale è fornito di servizi bar e ristoro, bagni, zona esterna fumatori ed ampio pargheggio a 50 metri.
Happy hour fino alle ore 19:00 con birra media a 3,00 € e cocktail a 4,00 €, successivamente i prezzi saranno rispettivamente 4,00 € e 5,00 €.
Sara’ possibile entrare ed uscire liberamente dal locale, tassativamente per motivi di sicurezza non è consentito entrare con lattine o bottiglie di vetro.

L’apertura delle porte è prevista per le ore 17, con inizio dei live a partire dalle ore 17.35.

Questi gli orari di esibizione:

CRIMSON DAWN 17.35 – 18.10
GODWATT 18.25 – 19.00
DEATHLESS LEGACY 19.15 -19.50
RAIN 20.05 – 20.45
BLACK OATH 21.00 – 21.40
WITCHWOOD 21.55 – 22.45
HYAENA 23.00 – 23.50
ANCILLOTTI 0.05 – 0.55

Oltre al biglietto (6 euro con tessera ARCI) sono previsti dei pacchetti che permetteranno di acquistare Cd, Lp o T-shirt della Jolly Roger Records:

Pacchetto “CD” : ticket + un CD produzione Jolly Roger Records a scelta = 14,00 €
Pacchetto “LP” : ticket + un LP (no doppi) produzione Jolly Roger Records a scelta = 16,00 €
Pacchetto “TS” : ticket + una Tshirt produzione Jolly Roger Records a scelta = 13,00 €
Per ogni acquisto di materiale produzione JRR all’ interno del locale sara’ dato un buono omaggio per una birra o cocktail !!!
(Promozione valida per tutti titoli JRR eccetto “Crossbones” ed “Heavy Metal Eruption”)

acciaio italiano


 

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login